Ultime notizie utili per le Aziende dalla Camera di Commercio e altri Enti.
Argomenti novità
Segnala questa pagina

Ultime notizie 2012

Tags/parole chiave: notizieaziendecamera commerciocontributimodelli

Custodia ed acquisto dei veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo

E’ stato emanato dal Ministero dell’Interno e dall’Agenzia del Demanio il nuovo Bando di gara per l’affidamento, per ambiti territoriali provinciali, del servizio di recupero, custodia ed acquisto dei veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo o confisca, ai sensi dell’articolo 214 bis del D. Lgs. N. 285/92 la cui offerta deve essere presentata alle rispettive Stazioni Appaltanti entro e non oltre la data dell’8.10.2012.

Per maggiori approfondimenti vi rimandiamo alla documentazione ufficiale, pubblicata sul sito del Ministero dell’Interno (www.interno.it – Bandi di gara – Dipartimento per gli affari interni e territoriali).

BANDO CCIAA LECCE "Fare Impresa nel Salento 2012"

La Camera di Commercio di Lecce ha indetto il Bando "Fare Impresa nel Salento 2012" al fine di sostenere le giovani aziende salentine, con un contributo massimo di Euro 15.000,00, per investimenti in innovazione e occupazione.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente per via telematica all'indirizzo https://webtelemaco.infocamere.it a partire dal 2 Luglio sino al 1 Settembre.

Documentazione:

Modulistica:

Fonte CNA Lecce

13 giugno Presentazione Software gestionale Infocar Repair

Il Regolamento Comunitario 461 /2010 (New Ber) permette a tutti Voi di poter intervenire sui Veicoli, anche durante il periodo di Garanzia legale, a condizione che gli interventi siano eseguiti nel rispetto delle prescrizioni dettate dal Costruttore e documentate!

Allo scopo di esemplificare tali modalità e per meglio consentirvi di compiere il vostro lavoro CNA-AUTORIPARAZIONE e  QUATTRORUOTE PROFESSIONAL hanno prodotto un Software gestionale  (INFOCAR REPAIR) ad hoc.

Per illustrarne i contenuti e le procedure CNA Autoriparazione di Puglia e di Lecce  Vi  INVITA a partecipare all'Incontro che terremo

MERCOLEDI' 13 GIUGNO ore 19 Sala Conferenze Camera Commercio Lecce Viale Gallipoli, 39

Il Software (INFOCAR REPAIR) sarà presentato dai tecnici di Quattroruote Professional e dal Segretario Nazionale CNA-AUTORIPARAZIONE Mario TURCO.

  • Giuseppe Aventaggiato Presidente Provinciale e Regionale CNA-AUTORIPARAZIONE
  • Giovanni  Merchich Coordinatore CNA-Puglia/AUTORIPARAZIONE
  • Marcello  De Giorgi Segretario CNA-Lecce

Proroga valutazione dei rischi

Vi comunichiamo   che il Ministro del Lavoro  Elsa Fornero  ha accolto positivamente la nostra richiesta  di proroga del termine previsto  al 30 giugno 2012,  termine entro il quale,  tutti i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori, avrebbero dovuto effettuare  la valutazione dei rischi sulla base delle procedure standardizzate.

Infatti con la pubblicazione del decreto legge  57 del 12 maggio 2012,  la possibilità di autocertificare l’avvenuta valutazione dei rischi è stata prorogata  al terzo mese  successivo alla data di entrata  in vigore del decreto interministeriale (non ancora definita) di recepimento delle procedure standardizzate e, comunque, non oltre il 31.12.2012.

Sarà nostra cura informarvi dell'emanazione del prossimo decreto, annuciandovi che la CNA è disponibile nel supportarvi nell'elaborazione della valutazione dei rischi secondo le procedure standardizzate.

Fonte: CNA Lecce

Apprendistato: Riconosciuto il valore dell'artigianato

Cna, Confartigianato, Casartigiani, Claai e Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto oggi l'accordo interconfederale sull'apprendistato artigiano. L’accordo decorre dal 26 aprile 2012, giorno di entrata in vigore della nuova disciplina sull’apprendistato. Sono state confermate tutte le durate previste dai contratti collettivi nazionali di lavoro portando a 5 anni le durate superiori. L’accordo si applica anche alle imprese artigiane dei settori privi di specifica copertura contrattuale.

E’ stata confermata la valenza formativa dell’impresa artigiana e la possibilità di effettuare la formazione, tutta o in parte, all’interno dell’azienda.

Le Confederazioni dell’artigianato e delle Pmi esprimono grande soddisfazione per il riconoscimento della peculiarità dell'artigianato come ambito nel quale la formazione delle professionalità avviene soprattutto grazie a strumenti come l'apprendistato.
Fonte CNA.IT

Corso BASE ANTINCENDIO

Il 3 maggio, dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso la Sala Formazione della Cna di Bari in Via Tridente 2/bis, si terrà la prima giornata di formazione   dell'annunciato corso BASE ANTINCENDIO della durata di 8 ore.

Il Corso proseguirà anche il giorno 4 maggio.

Per confermare la partecipazione PER IL CORSO BASE compilare e inviare al fax n. 080.5486947 la scheda di adesione con la indicazione del partecipante. Al termine sarà RILASCIATO IL RELATIVO ATTESTATO CONFORME AL RECENTE ACCORDO STATO REGIONI DELLO SCORSO 21 DICEMBRE 2011. Il costo per partecipante è di 100,oo euro oltre all'iva.

Particolari agevolazioni per piu' partecipanti.

Nel prossimo mese di MAGGIO LA CNA DI BARI ha programmato l'attività sul versante della sicurezza con corsi base e di aggiornamento consultabile sul sito:  www.cnabari.it

Maggiori informazioni: Camillo gentile 345.715.0993

Modello unico di dichiarazione ambientale anno 2012

Si segnala che sul supplemento ordinario n. 23 della Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2011 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 dicembre 2011 "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2012".

Il modello di cui al decreto dovrà essere utilizzato  per le dichiarazioni da presentare, entro il 30 aprile 2012, con riferimento all'anno 2011, da parte dei soggetti interessati che sono così individuati:

  • Comuni o loro Unioni e/o Consorzi e Comunità Montane;
  • Produttori di AEE e Sistemi Collettivi di Finanziamento;
  • CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c);
  • Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.

Si ricorda che i produttori iniziali di rifiuti e le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti alla presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale, dovranno invece presentare la dichiarazione SISTRI, ai sensi del D.M. 52/2011, con le modalità già utilizzate nel 2011.

La scadenza per tutte le comunicazioni è il 30 aprile 2012.

Rispetto agli obblighi previsti nel 2011 è possibile così riassumere affinità e differenze:

  • le modalità di compilazione e trasmissione della dichiarazione SISTRI da parte di produttori e gestori di rifiuti e della dichiarazione MUD da parte dei  gestori di veicoli fuori uso,  rimangono immutate con la sola prevista introduzione del nuovo codice ISTAT ATECO 2007;
  • per quanto riguarda i produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche ed i sistemi collettivi di finanziamento, le modalità le modalità di compilazione e trasmissione rimangono immutate;
  • per quanto riguarda il CONAI vengono modificate le schede per la compilazione, con la previsione di una sezione specifica;
  • per quanto riguarda i Comuni, o loro Consorzi e/o Comunità Montane, vengono modificate le schede e previsto l'obbligo di compilazione delle stesse via telematica. La successiva spedizione della dichiarazione potrà avvenire o via telematica con firma digitale oppure stampando le schede generate dalla procedura e trasmettendole alla Camera di commercio su supporto cartaceo. 

L’importo del diritto di segreteria – fissato in euro 15,00 per le dichiarazioni presentate su supporto cartaceo – va versato sul c/c postale 222737 intestato alla Camera di Commercio di Lecce con causale “Diritto di segreteria dichiarazione MUD anno 2011 e codice fiscale del dichiarante” e l’attestazione del medesimo deve essere allegata alla dichiarazione.

Per eventuali ed ulteriori approfondimenti è possibile consultare il sito www.ecocerved.it

Fonte Camera di Commercio di Lecce

Data pubblicazione: 26/01/2012 (14:53)
Ultimo aggiornamento: 08/09/2012 (12:50)


Condividi questo documento su Facebook...

 

I commenti a questo post

Lascia un commento o leggi quelli scritti dagli altri .

Comunicati stampa
Il menu del Post:
I più letti! novità
ContattaciPreferitiHome page RSS
CNA Sede zonale Casarano Chi lavora con noi cresce.
Sede provvisoria: Viale Francesco Ferrari, 58 - 73042 Casarano Lecce
Si riceve per appuntamento Tel. +39 368.3413297
E' vietato il plagio, anche parziale, dei contenuti del sito.
Powered by Japigia.com 2009/2015
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***